Frigo Giacomo

Tags:

Biografia |

Con la tempera e quindi con l’acrilico, ha affrontato un percorso di ricerca attraverso l’astrattismo geometrico, tendente ad esprimere concetti sintetici significativi riferiti alle problematiche esistenzial della società, nella maggior parte delle opere, senza perdere di vista il richiamo ricorrente all’uomo come protagonista significativo ed essenziale. Con la pittura, ha partecipato a diverse mostre collettive Milano, Verona, Alba, Pisa. Verbania, Borgo D’Ale, Sanremo, Piacenza, San Remo, Monreale, Anacapri, Parigi, Barcellona, Venezia, Bologna, ecc. con significativi riconoscimenti. Qualche esperienza di scultura in gesso, cartapesta, sassi e pietre. Inoltre scrive poesie, alcune già pubblicate e altre in corso di pubblicazione.


 

Per informazioni sull'opera e per l'acquisto contattaci

 

Condividi la pagina sui Social